Per offrirti il miglior servizio possibile The Travel Family utilizza i cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies

Triangolo d'Oro e Varanasi NATALE (8 notti/8 giorni) Viaggio per famiglie

Triangolo d'Oro e Varanasi NATALE (8 notti/8 giorni) Viaggio per famiglie

28 Dicembre 2017 - 05 Gennaio 2018

Asia - India

Triangolo d'Oro e Varanasi NATALE (8 notti/8 giorni) Viaggio per famiglie
Durante questo tour viaggeremo attraversando il famoso “triangolo d’oro” indiano, ripercorreremo la strada che conduceva i conquistatori alla città rosa di Jaipur e all’antica capitale di Amber. Ammireremo il meraviglioso Taj Mahal, “una lacrima di marmo ferma sulla guancia del tempo” e Fatehpur Sikri, la città meticolosamente progettata per volere dell’Imperatore Akbar. Conosceremo Delhi e concluderemo il nostro viaggio alla scoperta di Varanasi, la città sacra induista per eccellenza.



Itinerario in breve:

Giorno 1 - DELHI
Giorno 2 - DELHI
Giorno 3 - JAIPUR
Giorno 4 - AMBER - JAIPUR
Giorno 5 - ABHANERI - FATEHPUR SIKRI - AGRA
Giorno 6 - AGRA - DELHI
Giorno 7 - DELHI - VARANASI
Giorno 8 - VARANASI – DELHI
Giorno 9 - DELHI - RIENTRO IN ITALIA


Itinerario dettagliato:


Giorno 1

Partenza dall’Italia e arrivo a Delhi entro la notte tra il 27 e il 28 dicembre.
Transfer in hotel con auto privata e nostro referente.
Pernottamento a New Delhi.

Giorno 2

Colazione e incontro con la guida parlante Italiano.
Delhi, capitale dell’India e importante porta di ingresso per il paese, è una metropoli vivace, che combina piacevolmente l’antico con il moderno. Tra i grattacieli spiccano i resti di un tempo passato e dei suoi numerosi monumenti. La prima impressione per ogni visitatore in viaggio dall’aeroporto è quella di una città giardino, con viali alberati e bellissimi parchi.
In mattinata si procederà per una intera giornata di visite della Old & New Delhi. Si visiterà il Raj Ghat - memoriale del Mahatma Gandhi, si passerà per il Red Fort (1639-1648) costruito dal costruttore del Taj Mahal - Shah Jehan; la Jama Mosque - la più grande moschea in India; la Tomba di Humayun (1565 dc), chiamato il predecessore del Taj Mahal, il Qutab Minar (72 m di altezza) - una delle torri più perfette del mondo persiano. Il tour termina con una passeggiata in auto lungo il viale cerimoniale - Rajpath, passando l’imponente India Gate, la Parliament House e la residenza del presidente.
Pernottamento a New Delhi.

Giorno 3

Colazione e incontro con la guida parlante Italiano.
In mattinata trasferimento a Jaipur (260 km in circa 6 ore).
Jaipur, capitale del Rajasthan, è conosciuta come la “città rosa”, ed è famosa anche per le sue pietre preziose.
Visita dell’enorme e colorato Bazar. Se vorrete, qui c’e’ la possibilità di farsi fare abiti su misura con il famoso cotone di Jaipur detto “Block Print”.
Al tramonto possibilità di visitare il “Sun Temple o Monkey Temple” appena fuori Jaipur.
Pernottamento a Jaipur.

(*) Come attività extra da prenotare in anticipo, possibilità di assistere allo spettacolo delle luci serale (Evening Light Show) al Forte di Amber.

Giorno 4
Colazione e incontro con la guida parlante Italiano.
Intera giornata per ultimare la visita di Jaipur e dintorni.
Si inizierà con la visita all’antica capitale di Amber e il suo favoloso Forte al quale si accede a dorso di elefante (15 minuti circa, soggetto a disponibilità) o in jeep. Discesa a piedi. E’ uno dei forti più belli del Rajasthan, splendido esempio dell’architettura Rajput.
Il Maharaja Mansingh, il generale più importante dell’Impero del Moghul Akbar, ha iniziato la costruzione dell’Amber Fort nel 17° secolo. Prima che il City Palace fosse costruito a Jaipur, Amber era la sede del potere.
Il forte è circondato da bastioni fortificati e si affaccia sul Moat Lake.
Una volta in cima, passeggerete nel vasto complesso di cortili e sale. Molte delle camere dispongono di pitture murali incantevoli, con pietre preziose e specchi intarsiati nei muri. Il più affascinante, forse, è il Sheesh Mahal (la sala degli specchi) dove una singola lampada si riflette nei numerosi specchi, illuminando la stanza.
Tornando a Jaipur ci si fermerà a vedere il “Palazzo dei Venti”, anche noto come Hawa Mahal. E’ davvero una bellissima facciata scolpita sulla pietra arenaria rosa dietro la quale le dame di corte e le regine usavano stare per guardare quello che succedeva ogni giorno nella strada sottostante.
Nel pomeriggio si visiterà la città di Jaipur: il Palazzo di Città, un travolgente complesso di palazzi, giardini e cortili, arti decorative e portali scolpiti, il museo del palazzo ospita collezioni di manoscritti rari, armeria, costumi, tappeti e dipinti; l’Osservatorio Astronomico fatto costruire dal Maharaja di Jaipur nel 1726 è una delle cinque meraviglie astronomiche costruite da Sawai Jai Singh e fa previsioni accurate ancora oggi.
Pernottamento a Jaipur.

(*) Come attività extra da prenotare in anticipo, possibilità di farsi fare il tatuaggio all’Hennè su mani e/o braccia.

Giorno 5
Colazione e incontro con la guida parlante Italiano.
In mattinata si esce dal Rajasthan per entrare nell’Uttar Pradesh ed arrivare ad Agra (230 km in 5/6 ore).
Durante il tragitto sosta per visitare Abhaneri e Fatehpur Sikri, la città deserta in arenaria rossa, costruita dal grande imperatore moghul Akbar come sua capitale e palazzo nel tardo 16° secolo ed abbandonata subito dopo quando i pozzi locali si prosciugarono. Palazzi e moschee progettati per formare una città al tempo più grande di Londra.
Proseguimento per Agra.
Agra è esempio dello splendore del periodo Mughal. I Moghul oltre ad essere grandi governanti erano anche grandi costruttori ed hanno conservato le loro migliori meraviglie architettoniche per Agra e i suoi dintorni. Ha molti monumenti meravigliosi come il Taj Mahal, il Forte di Agra e la tomba di Itimad-ud-Daulah.
Il magnifico Taj e la capitale deserta di Akbar, Fatehpur Sikri, sono unici ed eccezionali. Il genio architettonico Mughal può essere visto anche nelle fortezze, palazzi e giardini – tutti testimoni silenziosi di un grande stile di un periodo d’oro.
All’arrivo ad Agra visita del Taj Mahal.
Il Taj Mahal è tutto ciò che è stato detto su di esso e molto di più. Sono stati impiegati 22 anni e 20.000 uomini per costruirlo, il marmo bianco è stato estratto 200 miglia di distanza ed è stato trasportato da una flotta di 1.000 elefanti.
Costruito dall’imperatore Mughal Shah Jahan come espressione del suo amore per la moglie Mumtaz Mahal, a metà del 17° secolo, il Taj Mahal è veramente una delle meraviglie del mondo.
Pernottamento ad Agra.

Giorno 6
Colazione e incontro con la guida parlante Italiano.
Visita del Forte di Agra, uno straordinario esempio di architettura Mughal e la roccaforte dell’impero sotto le generazioni successive.
Nel pomeriggio trasferimento a New Delhi (205 km in 4-5 ore).
Pernottamento a New Delhi.

Giorno 7

Colazione e incontro con la guida parlante Italiano.
Di primo mattino trasferimento per l’aeroporto di New Delhi da dove decollerà il vostro volo per Varanasi.
All’arrivo a Varanasi trasferimento in hotel e visita durante il tragitto di Sarnath.
Visita della città buddista di Sarnath, a nord-est di Varanasi – tanto santa per i buddisti come Varanasi lo è per gli indù.
Dopo aver raggiunto l’illuminazione come Bodhgaya, Budhha è venuto a Sarnath a predicare il suo messaggio sulla via per il niravana. Più tardi, Ashoka, il grande imperatore buddhista, ha eretto magnifici stupa e monasteri. Ciò che è visibile oggi sono le rovine di un monastero buddista, una volta fiorente, e si può visitare un bel museo, che ospita una eccellente collezione di arte e scultura buddista. In serata si assisterà alla cerimonia del Ganga Aarti.

Varanasi, nota anche come Benares, è la città sacra per eccellenza degli hindu.
Ogni Induista, almeno una volta nella sua vita, deve recarsi a Varanasi e qui deve immergersi nel sacro fiume Gange almeno da 5 diversi ghats. I ghats sono delle rampe di scale di pietra che terminano all’interno dell’acqua del fiume. Ogni mattina all’alba, gli Indù iniziano a compiere dai ghats le proprie abluzioni. Inoltre, si crede che morendo in questo luogo e avendo le proprie ceneri sparse nel Gange, finalmente si sia liberi dal continuo ciclo delle rinascite e si raggiunga il nirvana. Molti vengono qui per morire, molti per pregare e molti per portare le ceneri dei parenti cari.
Pernottamento a Varanasi.

Giorno 8
Colazione e incontro con la guida parlante Italiano.
Al mattino presto prima dell’alba visita ai ghat dove i pellegrini indù eseguono i rituali seguendo la tradizione secolare.
Con una barchetta sul fiume Gange si passerà per i diversi ghat fermandosi a quelli più importanti.
Dopo l’alba, si potrà visitare il Kashi-Vishwanath Temple, il più sacro dei santuari dedicati a Shiva, la divinità protettrice di Varanasi. Ricostruito nel 18° secolo, la sua doratura sulle ‘shikaras’ è stato un dono del re con un occhio solo, Maharaja Ranjit Singh; Bharat Mata Mandir, inaugurato dal Mahatma Gandhi, è un tempio unico dedicato a Madre India. Ospita una mappa in rilievo dell’India scolpita in marmo, e visita di alcuni altri importanti templi.
In serata trasferimento in aeroporto per il volo per Delhi. All’arrivo a Delhi, trasferimento in hotel.
Pernottamento a New Delhi.

Giorno 9
Colazione e incontro con la guida parlante Italiano.
Intera giornata per ultimare la visita di New Delhi. Potreste visitare l’Akshardham Temple e il Sikh temple oppure il Gandhi Memorial.
In tarda serata trasferimento all’aeroporto internazionale di New Delhi da dove decollerà il vostro volo di rientro per l’Italia.


Quota di partecipazione:
per una famiglia di 3 persone in camera doppia con letto aggiunto (bambino sotto i 12 anni) €4.580
per una famiglia di 4 persone, 2 camere doppie con 2 bambini sotto i 12 anni €5.670

Possibilità di Accompagnatore dall'Italia per gruppi di minimo 10 persone.

La quota di partecipazione comprende:
- trattamento di pernottamento e mezza pensione in hotel categoria 4*/5*
- voli interni come da programma New Delhi-Varanasi e Varanasi-New Delhi
- gala dinner per la cena di Capodanno
- veicolo privato dotato di A/C con autista esperto, benzina e tasse incluse, vitto e alloggio autista
- rickshaw ride ad Agra
- elephant ride all’Amber Fort
- 1 uscita in barca sul Gange a Varanasi
- entrate ai monumenti dell'itinerario
- guida/accompagnatore in Italiano per tutto il tour
- assistenza con corrispondente locale in ogni città

Attività specifiche per i bambini e la famiglia incluse:

- spettacolo di luci e suoni al Red Fort di Delhi
- lezione di ceramica a Jaipur
- lezione di stampa sui tessuti a Jaipur
- lezione di lavorazione del marmo a Agra

La quota di partecipazione non comprende:

- volo internazionale da e per l’India
- mance
- bevande
- visto di ingresso
- tutto quanto non espressamente elencato alla voce “ La Quota Comprende”

Nota bene:

- Il tour operator si riserva la facoltà di variare parzialmente l’itinerario e i servizi, cercando di mantenere inalterato il contenuto del viaggio e di sostituire gli hotel previsti con altri di analoghe caratteristiche, nel caso in cui ciò si rendesse necessario per motivi tecnici/operativi o per altra causa.
- Questa è solo una proposta, il preventivo specifico dovrà essere calcolato in base al periodo richiesto.

I nostri viaggi possono sempre essere adeguati alle vostre esigenze e alle vostre proposte, contattateci per un preventivo personalizzato.






Viaggi per famiglie

Viaggi di gruppo

Viaggi per ragazzi

Cina

India

Lapponia

Namibia

New York

Perù

Sri Lanka

Sudafrica

Thailandia